H&M apre a Kiev il suo primo negozio in Ucraina

Il retailer svedese di abbigliamento a fast fashion H&M ha aperto, alla presenza di centinaia di persone in coda sin dalle prime ore del mattino, lo scorso 18 Agosto 2018 il primo negozio di Kiev nel Lavina Mall che si estende su di una GLA di140.000 metri quadri, il più grande centro commerciale del paese.

Il negozio occupa 2.900 mq di spazio nel centro commerciale e propone anche articoli per la casa (con il marchio H&M Home) e la tradizionale gamma di abiti per uomo, donna e bambino.

Il CEO di H&M Ukraine, Dominik Fantachino, citato in un comunicato stampa della compagnia, ha detto che H&M è lieta di entrare in un nuovo mercato. “È un grande onore per noi portare lo stile e lo shopping consapevole a Kiev, e ispirare i fan della moda ad esprimersi”, ha detto Fantachino.

Sono attese per il 2018 anche le aperture di altri brand internazionali tra i quali spiccano DeFacto, Decathlon, Koton, FLO (calzature) e Zara Home. Attesa anche per il preannunciato ingresso nel di IKEA in Ucraina.

Nel 2017 diversi retailer internazionali hanno aperto i loro primi negozi in Ucraina, tra cui il marchio di calzature tedesche Rieker, il brand turco di abbigliamento Collezione e il marchio statunitense di abbigliamento sportivo Under Armour.

La società francese di abbigliamento e Promod, che è stata gestita in Ucraina con il marchio ARGO, ha invece lasciato l’Ucraina. Ha chiuso il suo unico negozio su Khreshchatyk Street a febbraio. Il motivo della chiusura non è stato annunciato.

Post collegati: