Amazon fa un gran Casino in Francia. Ha scelto il retailer fisico da comprarsi?

Si fanno sempre più frequenti le incursioni del colosso di Seattle nel mondo del retail fisico. Cambio di business model o solo accerchiamento del nemico ?

Mentre continua la sperimentazione di Amazon su specifici modelli digitali replicati nei negozi fisici, in prevalenza nel mercato americano dove maggiore è la confidenza dell’operatore nella capacità attrattiva del suo brand, più lineare è la tattica quasi militare adottata nel vecchio continente. Acquisire spazi ed opportunità all’interno degli operatori ”brick & mortar” (negozi fisici) leader, stringendo alleanze che teoricamente garantiscano mutuo beneficio in termini di fatturato e distribuzione.
Ne è la conferma l’estensione dell’accordo siglato tra AMAZON e la catena francese CASINO alla fine dello scorso anno, inizialmente con l’intento di lanciare Monoprix su Amazon Prime Now, dove i prime member di Parigi possono ordinare generi alimentari e altri prodotti che si trovano regolarmente nei supermercati Monoprix e riceverli in poche ore; e che vede adesso aggiungere l’espansione di Amazon anche all’interno dei 1.000 punti vendita del gruppo francese mediante l’inserimento dei propri Lockers dedicati al picking dei prodotti effettuati online.

Saranno coinvolti nell’operazione i brand Monoprix, Monop, Geant, Hyper Casino, Casino Supermarche, Leaderprice, Viva e Spar .

Per le legge non scritta della reciprocità nelle operazioni commerciali, Amazon introdurrà nel suo portale e-commerce una selezione di prodotti brandizzati CASINO ed avrà accesso alla logistica del retailer francese per migliorare le performance dei sistemi di deliveryPrime Now’‘ soprattutto nella provincia francese dove la capillarità dei brand facenti capo a CASINO è strategica.

Sono ormai note da tempo le condizioni critiche del colosso francese della distribuzione, alle prese con tagli di personale e riduzioni delle perdite nel bilancio; la speculazione corre sulle note delle recenti incursioni nel retail fisico di Amazon con l’acquisizione di Whole Food Market lo scorso anno ed ai rumors che vedrebbero Bezos interessato ad incorporare all’interno del proprio ecosistema commerciale retailers importanti in Europa.
La Francia è il terzo mercato più grande di Amazon in Europa, dopo Gran Bretagna e Germania. Amazon è il leader dell’e-commerce in Francia con una quota di mercato del 17,3%, ma la sua quota di mercato di generi alimentari si attesta solo al 2%.

Questo lento abbraccio di Amazon a Casino porta indiscutibili vantaggi solo al primo, che da un accordo dal ridotto impatto economico riceve in cambio logistica e dati sulla clientela fisica del retailer francese uniti ad un consolidamento della propria posizione di predominio nelle vendite online, senza trascurare la presenza attuale e passata del gruppo Casino sui diversi Mercati esteri e non solo quelli francofoni.

Richiesta Contatto Madev
Società*
Ruolo Aziendale*
Nome*
Cognome*
Cellulare*
E-mail*
Via*
Città*
Codice postale*
Paese*
Descrizione
Captcha
Ricarica

Post collegati:

it_ITItaliano
it_ITItaliano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: