Coca Cola reinventa i display pubblicitari

 

Ho una passione per Coca Cola, non come consumatore, ma come imprenditore e professionista nell’innovazione. Da sempre, per la multinazionale di Atlanta, l’aspetto del prodotto è quasi secondario rispetto a delle logiche di comunicazione innovativa e persistente e lo ha dimostrato anche con questa ennesima installazione a New York che sarà sicuramente una pietra miliare nella comunicazione visiva intrecciata con la tecnologia.
Un prodotto unico, sviluppato dagli R&D di Coca Cola con una ricerca durata quasi 5 anni ed una lunga serie di collaborazioni e partnership che ha portato allo sviluppo di un pannello display completamente robotizzato composto da 1760 schermi a LED che si muovono in maniera indipendente ad animare una comunicazione 3D che letteralmente ”esplode” sotto lo sguardo delle 300,000 persone che tutti i giorni affollano Times Square.
Coca Cola è presente con la sua comunicazione in Times Square dal 1920 e già ai tempi era uno dei pannelli pubblicitari più grandi al mondo.