sabato, novembre 17
Home>>International news>>Yoox e Alibaba si sposano in Cina
louisvitton

Compagnie Financiere Richemont SA, il cui portafoglio include marchi di lusso come Cartier, Panerai, Montblance ed il gruppo cinese Alibaba uniscono le forze per acquisire una posizione di predominio nel mercato cinese.
La partnership strategica includerà le offerte retail di Yoox Net-a-Porter Group S.p.A. (YNAP), il retailer online di lusso, per i consumatori cinesi.

Nell’ambito della partnership, YNAP e Alibaba fonderanno una joint venture per lanciare due app mobili per Net-a-Porter e Mr Porter multi-brand, negozi online per i consumatori in Cina. 
Net-à-Porter, acquistato da Richemont nel 2015 per $ 1,4 miliardi, è stato un concorrente particolarmente agguerrito per i negozi di lusso, specialmente negli Stati Uniti come Neiman Marcus e Nordstrom. Yoox offre a molti marchi la tecnologia e la logistica necessarie per vendere prodotti di lusso online. Ciò include marchi come Dolce & Gabbana e Stella McCartney. Lo scorso anno LVMH (LVMHF) ha lanciato il proprio sito web per lo shopping e l’app per dispositivi mobili, 24 Sèvres.

I clienti cinesi in patria e all’estero rappresentano una base di clienti sempre più importante per Richemont e per l’industria del lusso in generale“, ha affermato il presidente di Richemont, Johan Rupert.

La nostra offerta digitale in Cina è agli inizi e crediamo che la partnership con Alibaba ci consentirà di diventare un player online significativo e sostenibile in questo mercato”.

Le società del lusso,  tradizionalmente riconosciute per le lussuose boutique nei centri storici delle più importanti capitali e città del mondo, cercano in questo modo di aumentare la presenza al dettaglio online in Cina, uno dei mercati più grandi al mondo ed alla costante ricerca di beni di lusso.

JD.com Inc, la società di e-commerce numero 2 in Cina, lo scorso anno ha investito quasi $ 400 milioni nel rivenditore di moda Farfetch UK per espandere le proprie offerte di lusso. Ha inoltre lanciato Toplife, una piattaforma che mira a conquistare gli acquirenti di lusso con consegne e servizi in giornata.

Richemont, proprietaria di Cartier, ha inoltre cercato di rinforzare la presenza online, tramite l’acquisto di  Watchfinder.co.uk Limited, una piattaforma online per la ricerca, l’acquisto e la vendita di orologi usati di alta qualità.

Il retail come lavoro, oggi, nato da una passione che arriva da lontano. Una drogheria della vecchia Milano, dagli alti scaffali in legno ed una coppia di anziani gestori che di ogni cliente conoscevano il nome, il cognome e da quanti giorni non li visitavano.
Un bambino che passava ore come ospite tra i profumi di cioccolato in blocchi immersi in imponenti barattoli di vetro e le confezioni in esposizione di talco Roberts.
Una campanella in ottone ed un avviso sonoro ad ogni ingresso che ricordavano di una opportunità da cogliere ed una pedana retrobanco in legno da calpestare.
In fondo nulla si estingue, cambiano solo i materiali …

Oggi mi occupo di consulenza agli operatori retail e Real Estate Commerciale che vogliono sviluppare la propria rete in Italia e sui mercati esteri, con la puntigliosità da chi ha maturato una esperienza importante in ambito industriale; dove la programmazione è il fulcro su cui basare la crescita di un progetto e l’attenzione ai dettagli non è un accessorio da banco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: