sabato, novembre 17
Home>>Retail>>Food Retail>>[ESCLUSIVO] FIVE GUYS sbarca in Italia: già definite le prime tre aperture
Food RetailInternational newsRetailRetail Italia

[ESCLUSIVO] FIVE GUYS sbarca in Italia: già definite le prime tre aperture

Sbarcano a Milano i Cinque ragazzi terribili del fast Food made in USA

Non solo più rumors, ma la conferma di una strategia ben precisa che vede il colosso USA di hamburger FIVE GUYS (il brand fondato nel 1986 dalla coppia Janie e Jerry Murrell) che nel gradimento dei consumatori americani ha distaccato di molte lunghezze il ben più celebrato Mc Donald’s, sbarcare in Italia con 3 aperture a partire dal 2018.
Location ”prime” ed una in un importante Mall che aprirà alle porte di Milano nel 2020……
Saranno aperture concordate e definite con il Franchisee ed il team Europeo che gestisce lo sviluppo della catena in Italia; per tenere fede alla filiera corta che li contraddistingue nell’approccio USA, anche in Italia l’origine dei prodotti sarà locale: carni dall’Irlanda e molti prodotti dalla Germania.

Il menu tipico di FIVE GUYS è ovviamente centrato su Hamburger di con formaggio americano e bacon, degli Hot Dog kosher e fromaggio fuso e sandwiches vegetali per venire incontro alle diverse esigenze della clientela. Immancabili le patatine fritte. Così per ocme ci hanno abituato Old Wide West e Roadhouse il cliente avrà a disposizione noccioline tostate da sgranocchiare tra uno spuntino ed una chiacchiera (ricordandosi però di non munirsi di sacchetto per portarsele a casa).

Prossime aperture a Milano (centro), Roma (centro) e si vocifera Westfield per iniziare.

Il retail come lavoro, oggi, nato da una passione che arriva da lontano. Una drogheria della vecchia Milano, dagli alti scaffali in legno ed una coppia di anziani gestori che di ogni cliente conoscevano il nome, il cognome e da quanti giorni non li visitavano.
Un bambino che passava ore come ospite tra i profumi di cioccolato in blocchi immersi in imponenti barattoli di vetro e le confezioni in esposizione di talco Roberts.
Una campanella in ottone ed un avviso sonoro ad ogni ingresso che ricordavano di una opportunità da cogliere ed una pedana retrobanco in legno da calpestare.
In fondo nulla si estingue, cambiano solo i materiali …

Oggi mi occupo di consulenza agli operatori retail e Real Estate Commerciale che vogliono sviluppare la propria rete in Italia e sui mercati esteri, con la puntigliosità da chi ha maturato una esperienza importante in ambito industriale; dove la programmazione è il fulcro su cui basare la crescita di un progetto e l’attenzione ai dettagli non è un accessorio da banco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: