Dagli Stati Uniti il nuovo Fast Food a base di insetti

Foto fornita dal Audubon Nature Institute mostra biscotti ai grilli (AP Photo/Audubon Nature Institute)

 

Il menu include grilli e vermi glassati su spiedini di stuzzicadenti da immergersi in una fontana di cioccolato fuso, insieme a “tarsal toffee” a base di cimici e vermi in infusi con grilli e marshmallows.

Tutto questo elegantemente servito ad Ottobre in anteprima all’Audubon Butterfly Garden e Insectarium a New Orleans.

L’impianto di 23.000 piedi quadrati è il più grande museo indipendente degli Stati Uniti dedicato agli insetti. Ospita migliaia di insetti vivi, tra cui scarafaggi, scarafaggi, vespe, api, formiche e termiti. Ha anche una mostra di farfalle creata per assomigliare a un giardino giapponese.

Anche la cucina infusa di insetti è un’enorme attrazione. Ogni anno migliaia di persone visitano la cucina ‘’Bug Appetit’’ del museo, dove vengono cucinate e servite creature e vermi a sei zampe.

C’è un piccolo termite Café con cibi privi di insetti per i mangiatori meno avventurosi.

“Otteniamo ogni tipo di reazione qui”, ha detto Zack Lemann, direttore del programma per animali e visitatori del museo. “Ci sono persone che vengono qui sapendo di ‘’Bug Appetit’’ e vengono a mangiare gli insetti; alcune persone hanno trepidazione e ansia, altri semplicemente non ci provano”.

L’insetto infuso di cioccolato veniva offerto come un “trattamento speciale” insieme alle offerte annuali del museo di biscotti al cioccolato “cinguettio” – fatti con, sì, grilli – vermi zuccherati e grilli cajun piccanti.

Autore dell'articolo: Direzione